La Fondazione BCC e Le Filandiere

Il 28 gennaio alle 12.00 si è tenuta a scuola la cerimonia di consegna dell'assegno di 3000 euro alla scuola per il riacquisto dei computer rubati lo scorso dicembre. Presenti Mauro Verona, vicepresidente della Banca BCC Pordenonese e della relativa Fondazione, Paolo Rossi responsabile dell'Ufficio Soci e Giampiero Biasi direttore della filiale di San Vito.

La dirigente Carla Bianchi ha richiamato la grande attenzione e sensibilità del territorio alle esigenze della scuola, specie dopo un momento così triste come il furto subito da una scuola che è un bene della comunità. Mauro Verona ha invece sottolineato come questa vicinanza vada in senso contrario all'individualismo che sembra essere una caratteristica della nostra società.

La Fondazione BCC supporta già il Liceo Le Filandiere per lo sportello psicologico di orientamento e per il progetto resilienza rivolto alle classi seconde. I rappresentanti degli studenti hanno ringraziato. Anche loro hanno fatto la loro parte attivandosi per l'aperitivo solidale. I 14 computer rubati sono stati già ordinati.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.