Dillo in duecento caratteri

I vincitori de “Le Filandiere” 

Il Liceo si è distinto anche quest’anno al concorso promosso dal Comune di San Vito e in particolare dalla Commissione comunale Immigrati, Dillo in duecento caratteri, giunto oramai alla sesta edizione. Quest’anno gli studenti si sono cimentati su di un tema di stringente attualità, le migrazioni e l’accoglienza; il titolo loro proposto era L’umanità in cammino… verso quale mondo?

Due i vincitori del Liceo, entrambi della classe 2^A: Alessandro Maiolla, primo classificato e Filippo Cristante, terzo classificato.

Questi i tweet con cui hanno vinto:

“L’umanità in cammino, migrazioni, fuga dei cervelli. Frammenti vomitati di vita, tessere di un mosaico. La speranza di cambiare, questo è il sogno; poi cadaveri e disillusioni. Questa è la realtà” Alessandro Maiolla

“L’umanità è in cammino verso un mondo sempre più crudele ed intollerante, sviluppato ma retrogrado, intelligente ma ignorante, e noi con lui pronti ad affondare senza neanche saper nuotare” Filippo Cristante

Alla premiazione hanno partecipato tutte le classi coinvolte nel progetto, 1^A, 2^A, 1^D insieme a studenti di altre scuole del Comune di San Vito.

La giuria che ha valutato i testi era composta da Angela Mormile, giornalista del Circolo della stampa di Pordenone, Mah Aissata Fofana, scrittrice del Mali e da Marco Pelosi, docente di materie letterarie.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.