Il Liceo Le Filandiere alla festa per Adotta uno spettacolo

Martedì 4 giugno, alle 16.00, all'ex convento di San Francesco, come ogni anno, gli studenti delle scuole che partecipano ad "Adotta uno spettacolo" si sono ritrovati, insieme a insegnanti, curatori e a Carla Manzon, responsabile del progetto, per raccogliere il frutto del loro impegno. È stata consegnata, per l'occasione, infatti, la brochure che raccoglie gli elaborati dei ragazzi riguardo agli spettacoli a cui hanno assistito. Per noi c'erano Elia Sartor della 5B, e Lorenzo Frattolin, della 5E, che hanno letto rispettivamente, la recensione allo spettacolo "Copenaghen", e la lettera di Romeo al padre, opera di Lorenzo Moretti e dei suoi compagni di 2G, riferita allo spettacolo "Solo il tuo nome mi è nemico".


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.